SEI IN > VIVERE GIOIA TAURO > POLITICA
articolo

Alessio dopo il no al 'Villaggio Ecosostenibile': "A influire nella votazione è stato il clima elettorale, ma così si blocca tutto"

2' di lettura
120

Il sindaco sottolinea che, nei 5 anni della sua legislatura, sono state approvate tutte le delibere portate in consiglio comunale.

"Così si blocca tutto. - spiega il sindaco - Avevamo fatto le cose molto bene. Non era un mio progetto ma me ne sono innamorato e l’ho portato avanti. Bisogna poi assumersi delle responsabilità, ma evidentemente alcuni consiglieri non hanno avuto il coraggio di farlo. A influire è stato il clima elettorale".

" Io non mi ricandido – annuncia Alessio -. Chi verrà dopo di me non so cosa farà. Ricordo solo che in cinque anni tutte le delibere che dovevamo approvare le abbiamo approvate. Questa è la prima ad essere stata bocciata. Eppure ho spiegato bene, anche che andavamo a bonificare un sito industriale mai entrato in funzione. Una bonifica che riguardava tutto il territorio, perché siamo consapevoli dei rischi. Ma quando si entra in campagna elettorale evidentemente non basta più spiegare".

Il progetto, efficiente e che responsabilizza gli ospiti, doveva essere composto da moduli abitativi con pannelli fotovoltaici, un presidio della Polizia di Stato per le pratiche riguardanti l’immigrazione, uno del Comune per le questioni anagrafiche e uno della Asp per l’assistenza sanitaria.

«Ogni persona - sottolinea Alessio - avrebbe pagato 80 euro al mese. Il Comune è in dissesto finanziario e una compartecipazione alle spese sarebbe stata molto utile. Prevedevamo un prelievo direttamente in busta paga, dopo un accordo coi sindacati e le organizzazioni imprenditoriali".

"Dieci milioni di euro in questa zona erano anche occasione di lavoro - conclude il sindaco -. C’è chi pensa che i fondi possano essere usati per altro. Ma è una pazzia. La strada per l’integrazione è ancora molto lunga da percorrere dalle nostre parti, e questo mi dispiace."

Per Whatsapp iscriversi al canale https://vivere.me/waVivereGioiaTauro.

Per Facebook seguire la pagina https://www.facebook.com/viveregioiatauro.

Per Twitter seguire il profilo https://twitter.com/V_GioiaTauro.

Per Telegram unirsi al canale https://t.me/viveregioiatauro per ricevere le notizie principali, unirsi al canale https://t.me/viveregioiatauro2 per ricevere tutte le notizie.

ARGOMENTI

di Antonio Francesco Altomonte
gioiatauro@vivere.it


Questo è un articolo pubblicato il 12-05-2024 alle 23:42 sul giornale del 14 maggio 2024 - 120 letture